Gestione Facebook per aziende: A cosa serve e come funziona

In questa pagina ti spiegherò nel modo più semplice possibile cosa comporta la gestione Facebook per aziende, come funziona e a cosa serve.
Non ti spiegherò perché Facebook ha fatto successo e come aprire un profilo, ormai questo è chiaro a tutti. Voglio spiegarti come anche tu puoi sfruttare questo canale per promuovere la tua azienda, vedrai cosa comporta portarla online, con quali costi e tempi. Vedremo soprattutto quali sono i passi da fare PRIMA di aprire una Pagina Facebook Aziendale.

Finalmente capirai se alla tua azienda è utile Facebook e che traguardi puoi raggiungere.

Mi capita tutti i giorni di parlare con imprenditori di strategie social; quando si parla di Social Media subito la mente visualizza Facebook, questo perché è stato il primo ed oggi è il più popolato.
Viene dato per scontato conoscere Facebook, ma non tutti notano la leggera differenza tra utilizzarlo per svago o per lavoro.
Una volta ho proposto un corso introduttivo per la gestione in autonomia degli strumenti social; quasi mi risero in faccia: “ma Facebook lo so usare“, disse.
Ok, lo sappiamo usare tutti, ma… a cosa serve Facebook per la tua azienda? Quali obiettivi hai? Li stai raggiungendo?
Solo allora l’imprenditore si rese conto che essere sui social non è sufficiente per avere una comunicazione efficace.

Non sono qui per spiegarti le miracolose potenzialità di Facebook per le aziende, quanti clienti potrai attrarre o come sia impossibile non esserci. Che Facebook per il business funziona, lo sappiamo già.

Andiamo dunque al sodo.

Oggi Facebook è il migliore strumento di comunicazione per moltissime attività, (Attenzione, ho detto moltissime, non tutte. Più avanti vedremo per chi non è adatto Facebook) per questi motivi:

  • è facile da usare
  • sono presenti moltissime persone (anche i tuoi clienti)
  • puoi targettizzare il pubblico e spendere in relazione alle esigenze della tua attività

A cosa serve Facebook per la tua azienda?

A seconda dell’attività puoi stabilire obiettivi diversi, ecco i più comuni:

  • comunicare con i tuoi clienti o potenziali
  • promuovere i tuoi prodotti o servizi
  • fidelizzare i tuoi clienti e farti ricordare
  • aumentare la reputazione e la conoscibilità della tua azienda
  • fare assistenza post vendita
  • raccogliere recensioni o commenti sui tuoi prodotti e servizi
  • stimolare il passaparola
gestione-di-pagina-facebook-brescia

Per la tua azienda ha senso essere su Facebook?

Se vuoi raggiungere uno degli obiettivi scritti sopra, Facebook potrebbe fare al caso tuo. Ma ci sono ancora alcune cose da chiedersi:

  • Il tuo target è presente su Facebook?
  • Hai qualcosa da dire al tuo target che possa essere fruibile su Facebook?
  • Hai del tempo e/o delle risorse economiche da dedicare?

Se hai risposto si a tutte e 3 le domande, allora sei pronto per lanciarti sui social!

Non sei sicuro delle risposte che hai dato? Ti faccio degli esempi:

Esempio 1: Sono un gelataio di Firenze
Il tuo target è presente su Facebook? I miei clienti ideali sono uomini e donne dai 13 ai 60 anni che abitano nel mio quartiere e che amano i dolci. Si loro sono sicuramente su Facebook.
Hai qualcosa da dire al tuo target che possa essere fruibile su Facebook? Il gelato e il cibo in generale sono molto apprezzati online, potrei parlare degli ingredienti, mostrare le foto delle coppe gelato, dei miei clienti soddisfatti e del personale al lavoro. Si, ho dei contenuti.
Hai del tempo e/o delle risorse economiche da dedicare? Posso dedicare 1 ora al giorno per creare e condividere contenuti, inoltre farò un corso per migliorare la strategia e dedicherò un po’ di budget per la sponsorizzazione. Si dedicherò tempo e denaro.

Molto probabilmente attivare un’attività online per la tua azienda sarà la scelta giusta e avrai molti risultati positivi.

Esempio 2: Sono il titolare di un’azienda che produce presse a Brescia
Il tuo target è presente su Facebook? I miei clienti sono imprenditori o capi reparto italiani e stranieri, dai 35 ai 70 anni sopratutto uomini. Probabilmente alcuni di loro, sopratutto i più giovani, hanno un profilo. Alcuni miei clienti o possibili clienti sono su Facebook.
Hai qualcosa da dire al tuo target che possa essere fruibile su Facebook? Di argomenti da trattare ce ne sono molti. L’argomento “presse” però, non è tra i più discussi sui social. Probabilmente non avrei un pubblico molto ampio a cui parlare. L’argomento non si presta ai social.
Hai del tempo e/o delle risorse economiche da dedicare? Non ho tempo da dedicare per seguire il canale e per creare i contenuti, potrei affidare questo compito alla ragazza dell’amministrazione. Se poi andrà bene, proveremo a fare della pubblicità a pagamento. Non dedicherò tempo e denaro.

Con queste premesse le possibilità di successo sono minime. Il settore non ha molto appeal sui social, inoltre, se il compito viene affidato a qualcuno di non qualificato e senza un budget adeguato, l’esperimento avrà poche possibilità di successo.

Tornando a noi, se hai deciso di approdare su Facebook con la tua azienda devi sapere che all’iscrizione non dovrai creare un profilo, ma un Pagina.
Devi stare molto attento perché solo con una Fan Page potrai registrarti come azienda, inoltre avrai la possibilità di creare delle inserzioni a pagamento, cosa impossibile per i profili personali.

Complimenti, hai creato la tua pagina! E ora?

Ora è necessario costruire una strategia basata sui contenuti e sugli obiettivi che vuoi raggiungere.

Questo si chiama calendario editoriale, è semplice:

  • prendi un calendario settimanale
  • scegli quanti post vuoi fare a settimana
  • scegli che tipo di post vuoi fare in quel determinato giorno e quale obiettivo vuoi raggiungere
  • decidi se e quanto vuoi investire in pubblicità
calendario-editoriale-facebook

Esempio di calendario editoriale:

Sono un produttore di mangime per cani:

  • voglio creare 3 post alla settimana (martedì, giovedì e sabato)
  • contenuti:
    – ricetta di alimentazione sana
    – foto di un cane inviata dai clienti
    – promozione di un prodotto
  • obiettivi:
    – aumentare la visibilità della marca
    – stimolare il passaparola
    – fidelizzare il cliente
  • per il primo mese stanzierò 100€ di pubblicità

Sei in crisi di contenuti? Ecco cosa devi fare per non andare in astinenza:

  • segui i tuoi concorrenti, cosa fanno? Di cosa parlano?
  • quali problemi hanno i tuoi clienti? Cerca di risolverli sfruttando i social
  • stimola l’interazione dialogando con loro, ti daranno spunti interessanti
  • aggiornati, aggiornati, aggiornati. Sei il punto di riferimento per il tuo settore, devi sapere tutto e divulgarlo per posizionarti come esperto.

Attenzione: Occhio al Personal Branding

Molti imprenditori capiscono la potenzialità dei social, ma non hanno tempo di seguirli, così affidano ad altri la gestione delle pagine. Allo stesso tempo utilizzano i propri profili social in maniera sconsiderata, non pensando che per il cliente finale, il profilo dell’imprenditore e la pagina aziendale, sono sullo stesso piano.
La gestione della propria immagine tramite una strategia si chiama Personal Branding. Se hai una ditta o un negozio, sei conosciuto da tutti per esserne il titolare. La tua immagine, sopratutto online, dovrà essere curata in maniera tale che non danneggi la tua azienda.
Fai sempre attenzione a quello che posti o condividi, tutti i tuoi clienti lo assoceranno alla tua azienda.

Questa è solo un’infarinatura veloce di cosa vuol dire aprire una pagina Facebook per la tua azienda e quali sono le caratteristiche principali.
Per creare qualcosa di efficace, duraturo e misurabile hai bisogno di un professionista che crei insieme a te una strategia e predisponga un piano a lungo termine e sostenibile.
Ogni realtà ha una storia unica, così come deve essere unica la strategia e il piano media.

Hai bisogno di un Social Media Manager a Brescia? Se sei in cerca di un consiglio o vuoi creare una strategia efficace, non esitare a contattarmi.

Vuoi un Preventivo Gratuito? Incontriamoci!

Se sei alla ricerca di un preventivo per una strategia preconfezionata, purtroppo non posso esserti d’aiuto.
Per poter creare un progetto idoneo alla tua realtà aziendale e ai tuoi OBIETTIVI ho bisogno di conoscerti meglio.

Compila questa form per fissare un appuntamento presso di te o una conference call.

Nome e/o Azienda (richiesto)

Email (richiesto)

Vuoi essere richiamato?

Maggiori informazioni o preferenze per l'appuntamento

Autorizzo Giulia Gasperini all’uso dei miei dati personali, in conformità con la vigente legge italiana (art. 13 del Decreto Legislativo n° 196/2003) secondo l'informativa sulla privacy.